Archivi della categoria: Antifascismo

Articolo evidenziato

A 100 anni dalla nascita del PCD’I

Esattamente 100 anni fa a Livorno nasceva il Partito Comunista d’Italia (PCd’I), da una scissione dell’ala rivoluzionaria del Partito Socialista Italiano (PSI). Il PCd’I venne fondato da Antonio Gramsci ed Amadeo Bordiga, come sezione italiana dell’Internazionale Comunista di Lenin e Trotsky. Era un partito che

Articolo evidenziato

Ricordando Gramsci a 100 anni dalla nascita del PCd’I

Antonio Gramsci è certamente uno dei pensatori marxisti più amati dalla sinistra in tutto il mondo ed è universalmente considerato uno dei più grandi intellettuali del ‘900. Negli ultimi anni il suo pensiero è stato particolarmente studiato e apprezzato dalla sinistra latinoamericana, che si sta

Sulle quattro giornate di Napoli

Il 27 settembre del ’43 cominciarono le 4 giornate di Napoli: il popolo napoletano insorse contro i nazifascisti, che furono cacciati dalla città in 4 giorni. In questo modo Napoli si liberò da sola dai nazifascisti, prima dell’arrivo degli alleati. Fu una vera e propria

Articolo evidenziato

Cento anni dal Biennio Rosso

Comprendere la storia per modificare il presente Se c’è un anniversario che è stato praticamente assente dal dibattito politico italiano in questi ultimi mesi è stato quello del Biennio Rosso del 1919-1920. Se si pensa ad altri anniversari analoghi, celebrati recentemente, come quello per i

25 Aprile 2020

Il 25 aprile del 1945 ci siamo liberati dal nazifascismo. Per questo dobbiamo festeggiare. Purtroppo però con la sua caduta il fascismo non fu completamente sconfitto, la nostra fu una vittoria parziale. La storiella della ‘Repubblica nata dalla Resistenza’ andrebbe rivista perché la Repubblica italiana

Quello che manca alle sardine è un programma anticapitalista

Fra snobbare con arroganza il movimento delle sardine ed esaltarlo acriticamente esiste una sana via di mezzo. Il fatto che decine di migliaia di persone stiano scendendo in piazza contro Salvini e contro il razzismo è positivo, un segnale importante in un Paese in cui

Articolo evidenziato

Una riflessione scomoda sull’antifascismo di Facebook

Al momento di marciare molti non sanno che alla loro testa marcia il nemico. La voce che li comanda è la voce del loro nemico. E chi parla del nemico è lui stesso il nemico. Bertol Brecht È notizia di ieri che il colosso digitale

Fermare la deriva reazionaria con la lotta e la solidarietà!

Gli ultimi mesi hanno visto un moltiplicarsi di episodi di razzismo e di intolleranza in tutto il paese. Basta mettere in fila i vari fatti di cronaca per capire che in Italia il clima è cambiato. Non vogliamo alimentare isterie o visioni catastrofiche, ma è