Categoria: Internazionale

In Evidenza

L’UE appoggia golpe di estrema destra in Bolivia

Il parlamento europeo ha approvato il golpe dell’estrema destra in Bolivia, limitandosi a chiedere che vengano fatte nuove elezioni. L’Unione Europea sostiene la presidentessa golpista Jeanina Anez, che si è autoproclamata presidente con l’appoggio dell’esercito e che rappresenta una destra fascista, razzista e colonialista che

Libano cresce e si rafforza il movimento di massa

E’ passato quasi un mese dalla rivolta del 17 ottobre che ha scosso il Libano. Questo movimento è nato spontaneamente a seguito di una serie nuove tasse, tra cui una tassa sull’applicazione WhatsApp. Un regime politico basato sul settarismo religioso Dalla fine della guerra civile

La socialista Kshama Sawant batte il candidato di Amazon a Seattle

La socialista Kshama Sawant è stata rieletta al consiglio comunale di Seattle, sconfiggendo il candidato procapitalista del Partito Democratico. Durante la campagna elettorale i socialisti hanno accettato solo donazioni dalla gente comune, rifiutando i soldi delle multinazionali, mentre Amazon ha speso milioni per finanziare la

Ungheria anniversario della rivolta del 1956

Il 23 Ottobre del 1956 con l’abbattimento della statua di Stalin a Budapest ebbe inizio la rivoluzione operaia ungherese. Operai e studenti si rivoltarono contro il regime stalinista, nel nome del socialismo democratico. In tutto il Paese si formarono consigli operai simili ai soviet russi

L’Italia continua a vendere armi alla Turchia

Sta per partire da Roma un cannone diretto per la Turchia e prodotto in Italia. Questo cannone verrà usato da Erdogan per massacrare i curdi. L’esercito turco continua a servirsi anche di armi italiane per massacrare i civili. Negli ultimi anni i governi italiani hanno

Thomas Sankara è ancora vivo!

Il 15 Ottobre del 1987 veniva assassinato Thomas Sankara, il presidente socialista del Burkina Faso. Sankara è stato uno dei più grandi rivoluzionari socialisti del ventesimo secolo, conosciuto come il ‘Che Guevara Africano’. In pochi anni di governo trasformò il suo paese con riforme socialiste,

Erdogan usa l’ISIS per sconfiggere i curdi

L’esercito turco per combattere i partigiani curdi si serve anche di terroristi jihadisti. Una vittoria di Erdogan contro i curdi del Rojava comporterebbe quindi certamente un ritorno dell’ISIS, che si sta già riorganizzando per attaccare i curdi. In questi giorni ci sono già stati casi

Il popolo curdo è sotto attacco!

Trump ha dato il via libera a Erdogan per attaccare i curdi siriani del Rojava. La Turchia si appresta a massacrare nuovamente il popolo curdo con l’approvazione dell’occidente capitalistico. I partigiani curdi hanno sconfitto i terroristi dell’ISIS e adesso l’occidente volta loro le spalle e

La rivoluzione Cinese compie 70 anni

Il 1 Ottobre del 1949 con l’entrata a Pechino dell’esercito contadino di Mao fu proclamata la Repubblica Popolare Cinese e portata a compimento la rivoluzione cinese cominciata negli anni venti. Come ogni rivoluzione, anche questa rivoluzione non andrebbe né demonizzata come fanno i capitalisti né idealizzata come fanno i maoisti e i neomaoisti ma giudicata in maniera obiettiva in tutta la sua complessità.

Quanto vale una goccia di petrolio? E la vita di un bambino?

L’ipocrisia dei governi occidentali sulla guerra in Yemen è rivoltante. Dal 2016 l’Arabia Saudita ha massacrato decine di migliaia di civili in Yemen, fra cui migliaia di bambini. Altrettante persone sono morte di fame a causa delle conseguenze della guerra. Malgrado tutto ciò l’occidente capitalistico