Categoria: Internazionale

In Evidenza

CATALOGNA Oltre un milione in marcia per liberare i prigionieri politici

In lotta fino alla vittoria, per una Repubblica operaia della Catalogna. Sabato 11 novembre, una massiccia mobilitazione di oltre 1 milione di persone ha percorso oltre 3 Km delle strade di Barcellona, ​​chiedendo libertà per i prigionieri politici. Questa dimostrazione di forza è segno di

Per una repubblica socialista catalana

Liberta’ per i prigionieri politici   Per un nuovo sciopero generale Dichiarazione di Esquerra Revolucionaria/Izquierda Rivolucionaria Seguendo  la strategia del governo Rajoy e del blocco monarchico reazionario, il giudice dell’Audienca Nacional, Carmen Lamela, ha deciso la reclusione incondizionale  per otto ministri della Generalitat, incluso il vicepresidente

Dichiarazione di Izquierda Revolucionaria CWI/CIL Stato Spagnolo

Martedi 10 ottobre, Carles Puigdemont, Presidente della Generalitat (parlamento catalano), si è arreso alla pressione dello Stato spagnolo, della borghesia catalana e dell’UE. La risposta del Partito Popolare (PP) di Ciudadanos e della direzione del PSOE e’ stato immediata: attivare l’articolo 155 della costituzione che

CATALOGNA In lotta per l’indipendenza, verso lo sciopero generale del 3 ottobre

Pubblichiamo il comunicato di Izquierda Revolucionaria/Esquerra Revolucionaria (Comitato per un ‘Internazionale dei Lavoratori nello Stato spagnolo) uscito a seguito degli avvenimenti di domenica primo ottobre. Nonostante la durissima repressione messa in atto dal governo Rajoy contro la popolazione catalana, milioni di persone si sono recate

STOP alla repressione a Hong Kong

Solidarietà mondiale: stop alla repressione a Hong Kong per il rilascio dei prigionieri politici La discesa di Hong Kong verso la repressione e un regime autoritario ha scioccato il mondo. Lo scorso anno, e in particola modo da quando Carrie Lam è diventato Chief Executive

Catalogna in lotta per l’autodeterminazione

Dopo giorni di offensiva poliziesca e giudiziaria e di negazione dei diritti democratici il governo del Partido Popular (PP) ha deciso di reprimere massicciamente la popolazione catalana per impedirle di esercitare il diritto di voto. In un’operazione che ricorda i giorni della dittatura franchista, membri

BARCELLONA Vostre le guerre, nostri i morti!

No al terrorismo jihadista e agli interventi imperialisti Giovedì 17 Agosto la città di Barcellona è stata insanguinata da un attentato terroristico contro la popolazione civile. L’attentato è avvenuto nel pieno centro della città, nelle Ramblas, e ha causato 13 morti e oltre 100 feriti,

Un nuovo inizio per il CWI-CIL in Italia

  È con rammarico che annunciamo l’uscita dalla sezione italiana del Comitato per un’Internazionale dei Lavoratori CWI-CIL di Marco Veruggio e di alcuni altri compagni che originariamente facevano parte dell’Associazione ControCorrente. Col tempo è diventato chiaro che alcuni di questi compagni si sono allontanati dalla

RUSSIA Vile attacco contro i sindacati

Sono arrivate in questi giorni notizie dalla Bielorussia di attacchi pesanti contro il Sindacato Indipendente dell’Industria elettronica e Radiofonica e nei confronti della Confederazione dei Sindacati Indipendenti della Repubblica. La polizia è entrata dentro i loro uffici, fatto perquisizioni e ha rimosso tutti i computer

VENEZUELA Fermare la Controrivoluzione con una politica Socialista!

Il 30 Luglio scorso si sono tenute in Venezuela le elezioni per l’Assemblea Costituente, convocate dal presidente Maduro alcuni mesi prima. Queste elezioni si sono svolte in un clima sociale e politico tesissimo, dovuto alle mobilitazioni che da alcuni mesi la destra sta organizzando contro