Categoria: ZZ_Copertina

Cile anniversario del colpo di stato contro Allende

L’11 Settembre del 1973 in Cile un golpe militare diretto dal generale di estrema destra Augusto Pinochet rovesciava il governo democraticamente eletto del presidente socialista Salvador Allende, che morì in combattimento o suicida. Allende, eletto nel 1970, aveva realizzato una serie di riforme sociali, espropriando

In Evidenza

In memoria di Christiaan Georgievič Rakovskij

L’11 settembre è una data nota ai più come data di tristi commemorazioni. In tanti ricordano gli attentati terroristici dell’11 settembre del 2001 e il successivo sviluppo della “guerra preventiva” con l’invasione dell’Afghanistan e dell’Iraq, avvenimenti tragici che hanno sconvolto le vite di decine di

In Evidenza

Una riflessione scomoda sull’antifascismo di Facebook

Al momento di marciare molti non sanno che alla loro testa marcia il nemico. La voce che li comanda è la voce del loro nemico. E chi parla del nemico è lui stesso il nemico. Bertol Brecht È notizia di ieri che il colosso digitale

Nasce il Conte Bis per i lavoratori non cambia nulla

In queste ore sta nascendo il governo PD-M5-Leu. Questo nuovo governo nasce con la benedizione del Vaticano, di Confindustria e dell’UE e con il plauso della borsa e dei mercati. Al di là delle belle parole il governo Conte bis sarà il governo del capitale

Errare è umano perseverare è diabolico

Sinistra Italiana e Rifondazione Comunista incoraggiano la formazione del governo PD-5 stelle per “fermare Salvini e la destra”. Sembra proprio che in Italia la sinistra non voglia imparare dai propri errori passati. La recente storia politica insegna che il ‘meno peggio’ alla fine porta sempre

Instabilità economica e disgregazione del sistema politico sono inevitabili

Meno di due anni dopo le ultime elezioni, l’Italia potrebbe prepararsi a votare di nuovo. La crisi all’interno del governo del M5S/Lega è interamente interna alla maggioranza. Nasce dal desiderio del leader della Lega, Matteo Salvini, di capitalizzare il consenso raccolto durante due anni di

In difesa del marxismo

In difesa del Marxismo di Leon Trotsky è un libro che ogni marxista deve studiare. È una raccolta di lettere e documenti riferiti ad un acceso dibattito all’interno del Partito Socialista dei Lavoratori negli Stati Uniti nel periodo 1939-40.

È un libro molto ricco, contiene insegnamenti sull’applicazione della teoria marxista in un mondo in rapido cambiamento: era l’epoca dello stalinismo al potere in Unione Sovietica, del fascismo al potere in Italia e in Germania e della seconda guerra mondiale. Parallelamente, questo scritto tratta della costruzione del partito rivoluzionario dell’orientamento verso la classe operaia, della democrazia del partito e dell’internazionalismo. Una cosa è evidente in tutto il libro, Trotsky non era un marxista che ripeteva solo vecchie formule e non aveva paura di ammettere i suoi errori.

In Evidenza

Il CIL/CWI continua a costruire una grande internazionale socialista!

Il colpo di mano burocratico non impedirà alla maggioranza del CIL/CWI di costruire una grande internazionale rivoluzionaria socialista Una minoranza del Comitato per un’Internazionale dei Lavoratori: CIL/CWI ha forzato burocraticamente una sfortunata e dannosa scissione nella più grande e influente organizzazione socialista rivoluzionaria del mondo il CIL/CWI.

Elezioni Europee: Nulla di nuovo sul fronte occidentale

È difficile produrre un’analisi unitaria e complessiva sulla base dei risultati contraddittori e complessi che stanno emergendo dalle elezioni tenutesi in 28 paesi europei il 26 maggio. Volendo generalizzare possiamo dire che il risultato delle elezioni europee segna, a livello continentale, un netto arretramento per

GENOVA Chiudere i porti ai trafficanti di armi

Lunedì 20 maggio è previsto l’arrivo nel porto di Genova di una nave battente bandiera saudita, la Bahri Yanbu. Questa nave trasporta armi ed equipaggiamento militare. La nave dovrebbe imbarcare merce varia tramite il Genoa Metal Terminal in direzione di Jeddah. L’Arabia Saudita, principale sponsor