Archivi della categoria: ZZ_Copertina

Ricordando Lenin a 150 anni dalla sua nascita.

Vladimir Ilyich Ulyanov, meglio conosciuto con il suo pseudonimo rivoluzionario, Vladimir Lenin, nacque nella città di Simbirsk, oggi Ulyanovsk, sul fiume Volga in Russia un secolo e mezzo fa. All’età di 30 anni, si era guadagnato la reputazione di uno dei principali marxisti mondiali e

Nonostante tutto…Buon Primo Maggio 2020

La giornata del Primo Maggio, così come il 25 aprile e l’8 marzo, è stata privata del suo reale significato dalle istituzioni borghesi. Il Primo Maggio non nasce come generica ‘festa del lavoro’, ma come una giornata di lotta internazionale dei lavoratori per i propri

Covid-19 Paghi chi ha creato questo disastro

E’ stato dimostrato che nelle prime settimane del contagio la Confindustria lombarda ha fatto pressioni affinché nel bergamasco e nel bresciano non venisse dichiarata la ‘zona rossa’ e non fosse quindi adottata per tutta la Lombardia la ‘soluzione Codogno’, cioè la chiusura di fabbriche e

Il capitalismo e l’influenza spagnola del 1918-1919

L’influenza spagnola del 1918-1919 uccise tra i 50 e i 100 milioni di persone. Secondo l’esperta Laura Spinney, l’influenza spagnola “ha scolpito le popolazioni umane in modo più radicale di qualsiasi altra cosa dopo la peste nera del trecento“. L’epidemia di influenza iniziò nella primavera

Anche il regime iraniano si dimostra incapace di lottare contro il Covid-19

L’Iran è uno dei paesi più colpiti dalla pandemia di Covid-19, il tasso di mortalità è estremamente alto, anche tra i giovani. I numeri dei decessi effettivi potrebbero essere cinque volte superiori a quelli comunicati dai dati ufficiali a causa del numero limitato di tamponi

Partecipa al nostro raduno internazionale virtuale di domenica 29/03 alle ore 20h00

Il capitalismo globale messo in crisi dal Coronavirus. Partecipa con noi al raduno virtuale organizzato dall’Alternativa Socialista Internazionale (ISA/ASI) , un’organizzazione globale che lotta contro il capitalismo in oltre 30 paesi. Segui il nostro raduno e ascolta il punto di vista di militanti Socialisti di

La Confindustria è un alleato di peso del Covid19

Con oltre 5476 morti in poco meno di un mese e oltre 60.000 persone ufficialmente contagiate l’Italia è il paese più colpito dalla pandemia del coronavirus dopo l’Iran. Ieri, sabato 21 marzo, sono morte per coronavirus 793 persone oggi domenica 22 marzo i morti sono

Emergenza Coronavirus

E’ vietato passeggiare ma si continua a lavorare… È vietato fare una corsa o una passeggiata però milioni di lavoratori sono ancora costretti a lavorare in fabbrica e in azienda, rischiando il contagio nei mezzi pubblici affollati e in luoghi di lavoro in cui spesso

Il Cov19 lo sta dimostrando Serve un SSN unitario e adeguatamente finanziato!

La diffusione del Coronavirus (Cov19) sta dimostrando quanto grave, pericoloso e ottuso sia stato il processo di smantellamento della sanità pubblica portato avanti negli ultimi anni dalle principali forze politiche del paese. Complici l’euforia liberista ed il regionalismo federalista, gli ultimi venti anni hanno visto