Articoli con tag: austerità

In Evidenza

Il CWI/CIL diventa Alternativa Socialista Internazionale (ISA/ASI)

Vi invitiamo a visitare www.internationalsocialist.net, il nuovo sito web dell’Alternativa Socialista Internazionale (ex Comitato per l’Internazionale dei Lavoratori, CIL). Questo sito vi fornirà regolarmente analisi socialiste di qualità, rapporti e prospettive sugli eventi mondiali. Presenterà inoltre il lavoro delle organizzazioni dell’ISA/ASI in tutto il mondo.

Regionali Emilia-Romagna: il sacrificio del voto utile

Che un partito razzista come la Lega abbia perso le elezioni in Emilia Romagna è ovviamente positivo, ma abbiamo poco da festeggiare per la vittoria del PD. Bonaccini si prepara ad amministrare nuovamente gli interessi del capitalismo in Emilia Romagna, portando avanti grosso modo le

Bonaccini e Borgonzoni: due facce della stessa medaglia

Ma davvero ci sono persone che pensano che per fermare la Lega in Emilia Romagna occorra sostenere uno come Bonaccini che candida nella sua lista capitalisti sfruttatori che trattano i lavoratori come schiavi? Davvero pensano che un partito borghese e neoliberista come il PD possa

Quello che manca alle sardine è un programma anticapitalista

Fra snobbare con arroganza il movimento delle sardine ed esaltarlo acriticamente esiste una sana via di mezzo. Il fatto che decine di migliaia di persone stiano scendendo in piazza contro Salvini e contro il razzismo è positivo, un segnale importante in un Paese in cui

24 NOVEMBRE: in piazza contro la violenza di genere!

  Sabato 24 Novembre decine di migliaia di persone hanno partecipato a Roma alla manifestazione organizzata dal movimento femminista Non Una di Meno, in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Lo stesso giorno manifestazioni contro la violenza di genere si sono svolte

Il nostro femminismo è anticapitalista!

Pubblichiamo il testo del volantino che Resistenze Internazionali distribuirà a Roma sabato 24 novembre durante la manifestazione nazionale di Non Una di Meno contro la violenza di genere. Oggi scendiamo in piazza contro la violenza maschile, contro ogni forma di oppressione di genere e contro

STOP alla repressione contro i lavoratori iraniani in lotta!

  Dichiarazione del Sindacato dei Lavoratori del Trasporto di Teheran e del Sindacato dei Lavoratori dell’Industria Alimentare di Haft Tapeh Il 5 gennaio i sindacati indipendenti dell’Iran hanno rilasciato una dichiarazione in solidarietà con le proteste di massa contro l’austerità e la dittatura scoppiate alla