Articoli con tag: cina

In Evidenza

Dietro al Coltan dei nostri apparecchi elettronici c’è la schiavitù

Per costruire i cellulari, gli smartphones, le auto elettriche e tutti gli apparecchi elettronici è necessario il Coltan, un minerale di cui è ricco il Congo. Proprio nella Repubblica Democratica del Congo viene estratto in massima parte questo minerale, utilizzato poi dalle grandi multinazionali dell’elettronica.

Venti di guerra contro l’Iran: basta guerre per i profitti!

L’uccisione del generale iraniano Soleimani da parte degli Stati Uniti è un atto irresponsabile e criminale, che rischia di far precipitare la già difficile situazione del Medio Oriente. Dopo aver dato l’ordine di attaccare il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, si è difeso dicendo

Perchè lo scontro Usa-Iran è sintomo della crisi del capitalismo

L’omicidio ordinato da Trump contro il generale iraniano Ghassem Soleimani è un atto grave ed irresponsabile che va condannato. Un atto che rischia di provocare una guerra, coinvolgendo anche altre grandi potenze capitalistiche (non dimentichiamo che il regime iraniano è appoggiato da Cina e Russia).

Hong Kong scatta la repressione contro i sindacalisti

Il compagno Nathan Leung Lai Pong, militante rivoluzionario di Hong Kong è stato licenziato dalla banca HSBC per il suo coinvolgimento nelle proteste di queste settimane, nello sciopero generale contro il governo e nella campagna per la costruzione di un sindacato. Invitiamo i militanti sindacali

In Evidenza

Hong Kong il movimento di massa ha bisogno di una nuova direzione

Il giorno in cui Carrie Lam annuncia il ritiro, a seguito della lotta di massa, della legge sull’estradizione in Cina pubblichiamo questo articolo scritto qualche giorno fa dai nostri compagni attivi nel movimento rivoluzionario che sta attraversando Hong Kong. Da diverse settimane il governo di

CAMBOGIA 1970-1979 un genocidio dimenticato

Il 7 Gennaio del 1979, esattamente quarant’anni fa, un intervento militare del Vietnam filosovietico poneva fine alla sanguinaria dittatura dei Khmer rossi di Pol Pot in Cambogia, dittatura sostenuta dalla Cina maoista. I Khmer rossi erano guerriglieri maoisti che presero il potere nel 1975, dopo

Nuova ondata di repressione nella Cina di Xi Jinping

  A partire dall’inizio di novembre il regime “comunista” cinese di Xi Jinping ha dato avvio ad una feroce campagna di repressione contro gli studenti di sinistra colpevoli di aver supportato le lotte dei lavoratori delle grandi industrie del sud del paese, che dal mese

Sulla guerra commerciale di Trump

“Le tensioni globali si stanno intensificando giorno dopo giorno, alimentate dalle folli politiche di leader folli” Steen Jakobsen, Saxo Bank Nelle scorse settimane il presidente americano Donald Trump ha dato seguito alle sue reiterate minacce di introdurre dazi commerciali sui beni importanti dagli Stati Uniti.

STOP alla repressione a Hong Kong

Solidarietà mondiale: stop alla repressione a Hong Kong per il rilascio dei prigionieri politici La discesa di Hong Kong verso la repressione e un regime autoritario ha scioccato il mondo. Lo scorso anno, e in particola modo da quando Carrie Lam è diventato Chief Executive

SHANGHAI 90 anni dal massacro di Chiang Kai-shek

Il 12 aprile 1927, un sanguinoso colpo di stato militare invertì la rotta della rivoluzione cinese. Novanta anni fa la classe operaia cinese e il suo giovane Partito Comunista (CCP) hanno subito una sconfitta terribile nella fortezza di Shanghai, un punto di svolta decisivo nella Rivoluzione