Articoli con tag: internazionalismo

Nonostante tutto…Buon Primo Maggio 2020

La giornata del Primo Maggio, così come il 25 aprile e l’8 marzo, è stata privata del suo reale significato dalle istituzioni borghesi. Il Primo Maggio non nasce come generica ‘festa del lavoro’, ma come una giornata di lotta internazionale dei lavoratori per i propri

Il capitalismo e l’influenza spagnola del 1918-1919

L’influenza spagnola del 1918-1919 uccise tra i 50 e i 100 milioni di persone. Secondo l’esperta Laura Spinney, l’influenza spagnola “ha scolpito le popolazioni umane in modo più radicale di qualsiasi altra cosa dopo la peste nera del trecento“. L’epidemia di influenza iniziò nella primavera

In Evidenza

Elezioni USA: serve un partito di alternativa socialista!

È evidente che l’establishment del Partito democratico farà di tutto per mettere i bastoni fra le ruote a Bernie Sanders. È impossibile cambiare il Partito democratico dall’interno, perché è un partito che rappresenta gli interessi dei capitalisti. Sanders dovrebbe uscire dal Partito democratico e dare

In Evidenza

In memoria di Christiaan Georgievič Rakovskij

L’11 settembre è una data nota ai più come data di tristi commemorazioni. In tanti ricordano gli attentati terroristici dell’11 settembre del 2001 e il successivo sviluppo della “guerra preventiva” con l’invasione dell’Afghanistan e dell’Iraq, avvenimenti tragici che hanno sconvolto le vite di decine di

GENOVA Chiudere i porti ai trafficanti di armi

Lunedì 20 maggio è previsto l’arrivo nel porto di Genova di una nave battente bandiera saudita, la Bahri Yanbu. Questa nave trasporta armi ed equipaggiamento militare. La nave dovrebbe imbarcare merce varia tramite il Genoa Metal Terminal in direzione di Jeddah. L’Arabia Saudita, principale sponsor

Questa Unione Europea è irriformabile

Per gli stati socialisti d’Europa Le elezioni europee si stanno avvicinando ed è chiaro che i risultati avranno una ripercussione anche sulla politica italiana. I principali partiti della classe dominante saranno messi alla prova da queste elezioni e potranno misurare il loro grado di consenso

Trotsky La vita è bella

Il 20 agosto del 1940 a Coyoacan, città del Messico, un sicario stalinista assassinava vigliaccamente e con l’inganno Leon Trotsky, il dirigente rivoluzionario che con Lenin era stato il principale artefice della vittoria nella rivoluzione russa dell’ottobre del 1917. L’omicidio di Trotsky fu voluto personalmente

Barcellona 2018 scuola Estiva del CWI

Anche quest’anno si è tenuta la scuola estiva del Comitato per un Internazionale dei lavoratori. Il Comitato per un’internazionale dei lavoratori, CWI/CIL è l’organizzazione rivoluzionaria internazionale alla quale Resistenze Internazionali è affiliata. L’evento si è svolto a Barcellona alla fine di Luglio e ha riunito

La patria dei lavoratori è il mondo intero!

  Le elezioni politiche del 4 marzo hanno visto come vincitrici le due forze populiste di destra, Lega e M5S. In particolare la Lega di Matteo Salvini ha più che quadruplicato la propria percentuale di consenso, passando dal 4% delle politiche del 2013 al 17%.