Archivio tag: repressione

Articolo evidenziato

Ricordando Rosa Luxemburg: “Socialismo o barbarie” più attuale che mai!

Il 15 Gennaio del 1919 i corpi franchi, squadre paramilitari di estrema destra, assassinarono i marxisti rivoluzionari Rosa Luxemburg e Karl Liebnecht, fondatori del movimento Spartachista e del Partito comunista tedesco. Furono assassinati per ordine del governo socialdemocratico tedesco di Ebert, che represse nel sangue

Articolo evidenziato

Il decreto sicurezza abolisce il diritto di lottare

A Prato diversi operai che scioperavano perché il padrone non li pagava da 7 mesi e li costringeva a lavorare 12 ore al giorno, compresi i festivi, sono stati sanzionati dalla questura con multe fino a 4000 euro per il reato di “blocco stradale”, previsto

Chi furono i comunisti italiani vittime dello stalinismo

Fra gli anni Venti e gli anni Trenta numerosi comunisti e antifascisti italiani si rifugiarono in URSS per sfuggire alle persecuzioni fasciste. In Unione Sovietica credevano di trovare un “paradiso socialista”: trovarono invece l’inferno dello stalinismo. Negli anni Trenta circa 200 comunisti e antifascisti italiani

Articolo evidenziato

Il mondo è una polveriera

Cile, Bolivia, Ecuador, Haiti, Iran, Iraq, Libano, Hon Kong. Il mondo è una polveriera. In tutto il mondo le masse popolari si ribellano contro il capitalismo e i suoi governi. In tutto il mondo lo Stato borghese risponde alle proteste con i massacri e la

Articolo evidenziato

L’UE appoggia golpe di estrema destra in Bolivia

Il parlamento europeo ha approvato il golpe dell’estrema destra in Bolivia, limitandosi a chiedere che vengano fatte nuove elezioni. L’Unione Europea sostiene la presidentessa golpista Jeanina Anez, che si è autoproclamata presidente con l’appoggio dell’esercito e che rappresenta una destra fascista, razzista e colonialista che

Aboliamo i Decreti Sicurezza!

Ad un anno dall’approvazione del primo decreto sicurezza, approvato il 9 novembre del 2018, si è svolto a Roma il Corteo Nazionale per l’abolizione dei decreti sicurezza. Alla manifestazione hanno preso parte più di 190 organizzazioni da tutta Italia. Nel corteo, partito dal Colosseo sotto

Articolo evidenziato

Il parlamento europeo vota per il revisionismo storico

Due giorni fa il Parlamento europeo ha approvato una risoluzione che paragona il comunismo al nazifascismo, distorcendo completamente la storia. Nella risoluzione il Parlamento Europeo chiede agli Stati membri di rimuovere i simboli comunisti come la falce e martello, auspicandone la messa al bando. Questa

Hong Kong scatta la repressione contro i sindacalisti

Il compagno Nathan Leung Lai Pong, militante rivoluzionario di Hong Kong è stato licenziato dalla banca HSBC per il suo coinvolgimento nelle proteste di queste settimane, nello sciopero generale contro il governo e nella campagna per la costruzione di un sindacato. Invitiamo i militanti sindacali