Archivio tag: rivoluzione

Articolo evidenziato

Il CWI/CIL diventa Alternativa Socialista Internazionale (ISA/ASI)

Vi invitiamo a visitare www.internationalsocialist.net, il nuovo sito web dell’Alternativa Socialista Internazionale (ex Comitato per l’Internazionale dei Lavoratori, CIL). Questo sito vi fornirà regolarmente analisi socialiste di qualità, rapporti e prospettive sugli eventi mondiali. Presenterà inoltre il lavoro delle organizzazioni dell’ISA/ASI in tutto il mondo.

International Socialist Alternative ISA: la lotta per un’alternativa socialista è globale. Unisciti a noi!

A seguito del 12imo Congresso della nostra Internazionale, nasce ISA International Socialist Alternative! Segui le notizia di lotta anticapitalista provenienti da più di trenta paesi del mondo sul nostro nuovo sito internazionale: https://internationalsocialist.net/en/ Resistenze Internazionali è fiera di far parte della più grande internazionale anticapitalista

Articolo evidenziato

Ricordando Rosa Luxemburg: “Socialismo o barbarie” più attuale che mai!

Il 15 Gennaio del 1919 i corpi franchi, squadre paramilitari di estrema destra, assassinarono i marxisti rivoluzionari Rosa Luxemburg e Karl Liebnecht, fondatori del movimento Spartachista e del Partito comunista tedesco. Furono assassinati per ordine del governo socialdemocratico tedesco di Ebert, che represse nel sangue

Venti di guerra contro l’Iran: basta guerre per i profitti!

L’uccisione del generale iraniano Soleimani da parte degli Stati Uniti è un atto irresponsabile e criminale, che rischia di far precipitare la già difficile situazione del Medio Oriente. Dopo aver dato l’ordine di attaccare il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, si è difeso dicendo

Articolo evidenziato

Il mondo è una polveriera

Cile, Bolivia, Ecuador, Haiti, Iran, Iraq, Libano, Hon Kong. Il mondo è una polveriera. In tutto il mondo le masse popolari si ribellano contro il capitalismo e i suoi governi. In tutto il mondo lo Stato borghese risponde alle proteste con i massacri e la

Ungheria anniversario della rivolta del 1956

Il 23 Ottobre del 1956 con l’abbattimento della statua di Stalin a Budapest ebbe inizio la rivoluzione operaia ungherese. Operai e studenti si rivoltarono contro il regime stalinista, nel nome del socialismo democratico. In tutto il Paese si formarono consigli operai simili ai soviet russi

Thomas Sankara è ancora vivo!

Il 15 Ottobre del 1987 veniva assassinato Thomas Sankara, il presidente socialista del Burkina Faso. Sankara è stato uno dei più grandi rivoluzionari socialisti del ventesimo secolo, conosciuto come il ‘Che Guevara Africano’. In pochi anni di governo trasformò il suo paese con riforme socialiste,

Articolo evidenziato

Il parlamento europeo vota per il revisionismo storico

Due giorni fa il Parlamento europeo ha approvato una risoluzione che paragona il comunismo al nazifascismo, distorcendo completamente la storia. Nella risoluzione il Parlamento Europeo chiede agli Stati membri di rimuovere i simboli comunisti come la falce e martello, auspicandone la messa al bando. Questa

Ecco perché Guaidó non salverà il Venezuela… e Maduro nemmeno

  Pubblichiamo di seguito la traduzione di un articolo scritto dai militanti di Izquierda Revolucionaria, sezione venezuelana del Comitato per un’Internazionale dei Lavoratori (CWI-CIL). La situazione in Venezuela ha raggiunto un punto critico nel corso degli ultimi giorni. Il nuovo leader del Venezuela di destra