Articoli con tag: rivoluzione

Ungheria anniversario della rivolta del 1956

Il 23 Ottobre del 1956 con l’abbattimento della statua di Stalin a Budapest ebbe inizio la rivoluzione operaia ungherese. Operai e studenti si rivoltarono contro il regime stalinista, nel nome del socialismo democratico. In tutto il Paese si formarono consigli operai simili ai soviet russi

Thomas Sankara è ancora vivo!

Il 15 Ottobre del 1987 veniva assassinato Thomas Sankara, il presidente socialista del Burkina Faso. Sankara è stato uno dei più grandi rivoluzionari socialisti del ventesimo secolo, conosciuto come il ‘Che Guevara Africano’. In pochi anni di governo trasformò il suo paese con riforme socialiste,

In Evidenza

Il parlamento europeo vota per il revisionismo storico

Due giorni fa il Parlamento europeo ha approvato una risoluzione che paragona il comunismo al nazifascismo, distorcendo completamente la storia. Nella risoluzione il Parlamento Europeo chiede agli Stati membri di rimuovere i simboli comunisti come la falce e martello, auspicandone la messa al bando. Questa

Ecco perché Guaidó non salverà il Venezuela… e Maduro nemmeno

  Pubblichiamo di seguito la traduzione di un articolo scritto dai militanti di Izquierda Revolucionaria, sezione venezuelana del Comitato per un’Internazionale dei Lavoratori (CWI-CIL). La situazione in Venezuela ha raggiunto un punto critico nel corso degli ultimi giorni. Il nuovo leader del Venezuela di destra

Assemblea Permanente intervista a Michele Rizzi

La redazione di Resistenze Internazionali ha discusso con Michele Rizzi, ex dirigente del Pdac e oggi animatore del progetto Assemblea Permanente. Assemblea Permanente è un nuovo progetto politico costruito attorno a compagni che sono stati per anni attivi nella sinistra rivoluzionaria. In una fase estremamente

RECENSIONE : Proletkult di Wu Ming

Proletkult è l’ultimo romanzo scritto coralmente del collettivo di scrittori Bolognesi Wu Ming. Il romanzo è ambientato nella Mosca del 1927 ed è costruito attorno alla complessa figura del medico, scrittore, filosofo ed ex rivoluzionario russo Aleksandr Bogdanov. La trama del racconto si snoda attorno

Il nostro femminismo è anticapitalista!

Pubblichiamo il testo del volantino che Resistenze Internazionali distribuirà a Roma sabato 24 novembre durante la manifestazione nazionale di Non Una di Meno contro la violenza di genere. Oggi scendiamo in piazza contro la violenza maschile, contro ogni forma di oppressione di genere e contro

Papa Francesco non è “comunista”

  Il personaggio che è stato in questi anni più elogiato a livello mediatico è senza dubbio Papa Francesco, presentato da tutti i media come la sintesi delle migliori virtù dell’uomo; persino buona parte della sinistra italiana, anche quella radicale, si è innamorata di questo

Cos’è stato il ’68?

  “Du passé, faisons table rase” (del passato facciamo tabula rasa), recita un verso dell’Internazionale, nella versione originale di Eugéne Pottier, che ne scrisse i versi nel 1871, dalla clandestinità poco dopo la feroce repressione borghese de La Commune. Liberiamoci dalle catene della tradizione, dal