Articoli con tag: socialismo

L’Unione Europea discute mentre nel mediterraneo si annega…

A seguito dell’ultimo vertice europeo il premier Conte ha dichiarato: “…l’Italia non è più sola. C’è un’Europa  più responsabile e più solidale”. Secondo la narrativa di Conte e Salvini  i governi europei, minacciati dal veto italiano e spaventati dalla chiusura dei porti alle nave ong,

La patria dei lavoratori è il mondo intero!

  Le elezioni politiche del 4 marzo hanno visto come vincitrici le due forze populiste di destra, Lega e M5S. In particolare la Lega di Matteo Salvini ha più che quadruplicato la propria percentuale di consenso, passando dal 4% delle politiche del 2013 al 17%.

È uscito il numero 100 di Resistenze!

È uscito il 100esimo numero della nostra pubblicazione Resistenze. Per la redazione di Resistenze essere riusciti a produrre cento numeri di questo bollettino è motivo di grande orgoglio, di grande soddisfazione, ma soprattutto di grande entusiasmo e forte determinazione per il futuro. Resistenze nacque come

Contro l’Unione Europea del grande capitale

Sulla proposta della piattaforma Eurostop La Piattaforma Eurostop, un soggetto politico che fa parte di Potere al Popolo, ha lanciato una proposta di legge di iniziativa popolare per indire un referendum sull’uscita dell’Italia dall’Unione Europa. A prescindere della costituzionalità di tale proposta (l’articolo 75 nega

Cuba fra rivoluzione e controrivoluzione

  Pubblichiamo questo articolo di riflessione sulla situazione politica e sociale a Cuba a seguito della dichiarazione da parte di fonti del governo sulle imminenti dimissioni di Raul Castro, che dovrebbero avvenire nell’aprile del 2018. La strada di liberalizzazione economica intrapresa dalla classe dirigente cubana,

Gramsci ‘odio il capodanno’

Ogni mattino, quando mi risveglio ancora sotto la cappa del cielo, sento che per me è capodanno. Perciò odio questi capodanni a scadenza fissa che fanno della vita e dello spirito umano un’azienda commerciale col suo bravo consuntivo, e il suo bilancio e il preventivo

OTTOBRE 1917 Cento anni dall’assalto al cielo

  Sono passati esattamente cento anni da quando le masse popolari di Pietrogrado, sotto la guida del partito bolscevico di Lenin e Trotsky lanciarono la vittoriosa insurrezione che depose il governo provvisorio e avviò la costruzione di una società socialista. Il 7 novembre del 1917

A cent’anni dalla Rivoluzione Russa

Sono passati cento anni da quel fatidico 7 novembre del 1917 nel quale le masse popolari russe diedero il grande “assalto al cielo” conquistando il potere politico e avviando la costruzione di una società socialista. In questi cento anni gli sviluppi storici sono stati numerosi