Una breve introduzione alla storia dei casinò

I primi casinò comparvero nel XVII secolo, e da allora il loro numero nel mondo si è moltiplicato. Molto è cambiato dai tempi del primo casinò: oggi ci sono molti nuovi giochi, parecchi dei quali hanno regole diverse e sono disponibili anche in versione video o internet. Tuttavia, i principi fondamentali restano gli stessi: i giochi di casinò sono basati sul “favore della fortuna” e sulla passione per il gioco.

Il gioco d’azzardo ha una storia che si perde nei secoli, poiché la passione per il rischio fa parte della natura umana. Abituato al rischio della caccia, l’uomo dell’antichità voleva prolungare la propria eccitazione, e così comparvero numerosi giochi d’azzardo. Il successivo sviluppo di quest’attività portò alla nascita di sale dove i gentiluomini di fortuna si riunivano per partecipare al gioco d’azzardo. Nel corso del tempo queste sale divennero case da gioco o casinò.

Nel XIX secolo i frequentatori di casinò non erano interessati solo al gioco, e infatti il termine “casinò” si riferiva a un edificio pubblico adibito all’intrattenimento dei clienti con attività quali il gioco d’azzardo o lo sport. A volte il termine casinò o “casino” (all’inglese) era utilizzato per indicare un teatro o una sala banchetti.

Il rapido sviluppo dei casinò cominciò negli Stati Uniti d’America verso la metà del ventesimo secolo, a seguito della legalizzazione del gioco d’azzardo in Nevada nel 1931. La prosperità di Las Vegas portò all’istituzione di molti casinò, come per esempio il Golden Nugget, costruito nel 1946. Ma il casinò più antico degli USA è il Golden Gate, aperto nel 1906. Si dice che il gioco del poker fu giocato a New Orleans, in Louisiana, nel 1829 per la prima volta. In seguito si diffuse nel resto degli Stati Uniti attraverso i battelli del Mississippi.

Al giorno d’oggi non è più necessario uscire di casa per giocare al casinò, dal momento che esistono casinò online dove è possibile accedere ai propri giochi preferiti in versione virtuale. I casinò online offrono anche molti altri vantaggi. Prima di tutto, si può giocare a qualunque ora del giorno. I metodi di deposito sono abbastanza vari, per cui si può pagare in contanti oppure con carta di credito, o anche trasferire denaro al casino online direttamente dalla propria banca o conto NETeller.

Un altro vantaggio dei casinò online è che accettano giocatori da quasi qualunque Paese del mondo. Questo è molto conveniente per i cittadini di quegli Stati che vietano il gioco d’azzardo, poiché in molti casi possono giocare ai casinò online senza restrizioni.

Navigation Area


Close